Sono stati presentati martedì al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali i passi in avanti nell’ambito del caso Pernigotti, durante l’incontro sul processo di valutazione delle opportunità di rilancio dell’azienda. Sernet, in apertura di riunione, ha illustrato le numerose opportunità derivanti dalle proposte d’interesse ricevute per la reindustrializzazione del sito: “Siamo attualmente nella fase di verifica della solidità economico-finanziaria dei soggetti interessati, dell’analisi preliminare, delle visite in azienda e della valutazione delle proposte”, ha dichiarato Alberto Sportoletti. Allo stato attuale, i contatti attivi sono 13, tutti in fase avanzata di valutazione e provenienti da soggetti italiani, di cui 5 risultano essere molto interessanti.

Leggi l’intero articolo qui

Ti informiamo che il nostro sito utilizza cookie al fine di migliorare la fruibilità del sito. Accedendo ai contenuto di questo sito accetti l'utilizzo di questi cookie. Per maggiori informazioni ti chiediamo di consultare la nostra Privacy e Cookie Policy Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi