Si è svolto ieri 17 luglio 2019 presso il Ministero dello Sviluppo Economico il tavolo di monitoraggio relativo alla situazione occupazionale e produttiva di Pernigotti.

Sernet, in qualità di advisor dell’azienda di Novi Ligure, ha introdotto l’incontro illustrando la situazione allo stato attuale che vede in prima linea l’interesse concreto di tre soggetti italiani: i primi due interessati a subentrare nella produzione di cioccolato e torrone, il secondo orientato ad acquisire il ramo d’azienda dei preparati per il gelato.

Il progetto di reindustrializzazione potrebbe garantire in tempi brevi il riavvio della produzione e la salvaguardia di tutti i lavoratori da rioccupare che si trovano in CIGS. A tal riguardo, Sernet, insieme al MiSE e all’azienda, ha confermato lo stato avanzato delle trattative con i potenziali investitori.

Fondamentale nella fase di scouting è stata la collaborazione concreta col Ministero e il coinvolgimento dell’ICE-ITA, facilitando la diffusione intensa e capillare dell’opportunità di reindustrializzazione con contatti sviluppati con oltre 60 aziende interessate.

 

Nessuna descrizione alternativa per questa immagine
(Ministero dello Sviluppo Economico, 17/07/2019)